Luisa Di Francesco

Da WikiPoesia.
Jump to navigation Jump to search
File:Luisa Di Francesco.jpg
Luisa Di Francesco

Luisa Di Francesco è nata a Taranto il giorno 11 marzo 1960.

Docente dal 1983, insegnante di Materie letterarie, è in pensione da poco tempo. È Accademica di numerose Associazioni culturali e componente di giuria in concorsi nazionali. Ha manifestato, sin da piccola, uno spiccato interesse per la lettura: dai testi di narrativa per ragazzi ai grandi Autori del panorama letterario dell’Ottocento e del Novecento. Nel 2019, l’incontro con la “scrittura personale”: nasce la sua prima raccolta di “componimenti poetici” (come lei stessa definisce i suoi scritti), espressione, attraverso “il segno”, dei moti del suo animo, con funzione profondamente catartica e liberatoria. La silloge, intitolata: “Il vaso di Pandora”, vince nel 2020 il Primo Premio per la sezione inediti al Premio Letterario Internazionale Montefiore e viene pubblicata l’anno successivo dalla Pegasus Edition. Da allora, la scrittura è divenuta, per l’autrice, un bisogno insopprimibile, un’esigenza vitale, un’ancora di salvezza, una chiave di conoscenza e di interpretazione emotiva della realtà; il tramite autentico della sfera interiore, capace di risvegliare e promuovere: “bellezza, empatia, condivisione”. Negli ultime tre anni, in numerosi concorsi nazionali ed internazionali i suoi componimenti e i suoi racconti hanno ricevuto primi premi, classificazioni, menzioni speciali e riconoscimenti della critica e sono inclusi in antologie nazionali. Le sue opere sono state recensite su riviste letterarie e quotidiani di informazione con lusinghieri apprezzamenti. Ha pubblicato, a febbraio 2023, il suo primo libro di Narrativa: “Pareti di stoffa”, Delta3 Edizioni, una raccolta di racconti con la quale si è classificata al 2° posto alla XV^ edizione del Concorso “L’inedito- Sulle tracce del De Sanctis”.

Nel 2022 aderisce alla Repubblica dei Poeti.

Pubblicazioni

Sillogi

  • "Grammi di vero",  VJ Edizioni di Milano, 2020[1]
  • "Il vaso di Pandora",  Pegasus Edition, 2021[2]
  • “Il mio primo è il cuore”, G.C.L. Editore, Taranto, dicembre 2021
  • “Quando anche i cieli tremano”, Ivvi Editore, aprile 2023

Curatele

  • Ha curato una raccolta poetica, intitolata: “La vita in una boccia” (2021) alla quale hanno partecipato 33 poeti provenienti da diverse regioni italiane.

Premi (Primi posti, elenco parziale)

2020

  • Silloge inedita-Premio internazionale Montefiore con la silloge "Il Vaso di Pandora";
  • Premio Alfiere dell'Arte e della poesia, indetto dall'Accademia dei Bronzi di Catanzaro;
  • Contest on line, pagina web tra le righe -la casa del Menestrello con la poesia "odore di casa".

2021

  • Premio "Scoglietti"-poesia singola sul mare, promosso dal Centro Studi Cultura e Società Terza Circoscrizione di Torino con la poesia "Il corpo del mare";
  • Sezione libro edito di poesia. con la silloge "Il vaso di Pandora" al Premio Internazionale "Le parole di Lavinia", indetto dal CSFI di Pomezia (RM);
  • Premio Arte e Cultura indetto dall'Accademia Internazionale di Arti, Lettere e Scienze di Michelangelo Angrisani, Cava dei Tirreni 26 giugno con la poesia "A braccia aperte";
  • Mostra Internazionale "Dante il sommo canto" , per la sezione Letteratura con la poesia "Andar non vuole"- organizzata da associazione Quia Arte, in collaborazione con l'Associazione La collina dei Ciliegi  e la APS il Mandorlo d'oro nei giorni dal 25 e 26 giugno-Palazzo Ruspoli Cerveteri.
  • Concorso letterario  "Le parole di Lavinia 2021", indetto dal Centro Studi Femininum Ingenium di Pomezia (Roma), per la sezione libro  edito con la silloge "Il vaso di Pandora", Pegasus Edition.
  • Concorso "Le Pieridi" 2021 per la sezione silloge edita con "Il vaso di Pandora", Pegasus Edition.
  • Concorso di Poesia "Fino in fondo edizione 2021 ", per la sezione poesia a tema libero con la poesia: "Perchè ci sia ancora suono".
  • Concorso "Scrivere per passione", con la poesia: "Perchè ci sia ancora suono".
  • Concorso "Sentire di donna ed.2021", con la poesia "Il fremere del mio cuore".
  • Concorso di Arte e Cultura- "Il colore dell'anima-Omaggio a Kandinskij", per la sezione Scrittura, con la poesia: "Perchè ci sia ancora suono".

2022

  • sezione E-POESIE D'AMORE alla X^ Edizione del Premio Nazionale "L'arte in versi"-2022 promosso dall'Associazione Euterpe di Jesi con la poesia intitolata: "Quando anche i cieli tremano" ;
  • sezione Poesia inedita alla 16^ Edizione del Premio Letterario nazionale "Giovane Holden 2022",  con la poesia intitolata: "Il fremere del mio cuore";
  • Sezione a tema Medioevo alla 1^ Edizione del Premio "Parole dal Medioevo e...", promosso dall'Associazione "Artisti e mercanti del Conte Ruggero- castello dell'Ettore, con la poesia, intitolata: . "Un viver quieto";
  • Sezione D- Videopoesia alla III^ Edizione del Premio Nazionale di Poesia "Ciò che Caino non sa"- 2022 con la videopoesia: "Perchè ci sia ancora suono";
  • SEZIONE videopoesia base alla VI^ Edizione del Premio Internazionale di Letteratura "Per troppa vita che ho nel sangue"-Antonia Pozzi vertigine e malinconia di una poetessa (Pasturo) con la Videopoesia: "Il fremere del mio cuore";
  • SEZIONE prosastica alla VIII^ Edizione del Concorso internazionale di Poesia "Gocce di memoria"-2022 ; promosso dall'Associazione Poiesis di Taranto, con la poesia: "Le madri di Herat: al confine dell'incubo";
  • SEZIONE A TEMA "La mamma.." al V Premio Artistico-letterario Nazionale 2022 "Persephone-Fiori di Poesia", promosso dall'associazione Atlantide in collaborazione con "La voce agli italiani-quotidiano di informazione"-2022  con la poesia intitolata: "Come dirti addio";
  • Premio Internazionale "Arte e cultura "-2022 promosso dall'Accademia Internazionale di Arte, Lettere e Scienze di Michelangelo Angrisani-2022 con la poesia, intitolata: "Quando anche i cieli tremano";
  • SEZIONE POESIA EDITA alla III^ Edizione del premio Nazionale di Poesia "Girolamo Angeriano- Città di Ariiano Irpino"- con la silloge edita: "Il mio primo è il cuore", G.C.L. Edizioni.
  • Premio Internazionale di Poesia religiosa "Beata Vergine Maria Di Lourdes"- Sez. Poesia in lingua italiana a tema libero, con la poesia: "Il respiro di una madreperla;
  • Premio Alessandro Fariello- Sulle ali della libertà- Grumo Appula (BA) , con la poesia: "Yakamoz: il riflesso della luna sull'acqua";
  • Premio "Paestum" (SA)- sez. Poesia in lingua, con la poesia: "La ragnatela della memoria";
  • sezione Poesia in Lingua al Premio Grimoaldo I -(Grimaldi-CS) con la poesia : "La ragnatela della memoria".

Anno 2023

  • sezione videopoesia alla IV Edizione del Concorso "Come le foglie", promosso da UNITRE Santa Croce in Camerina (RG), con la videopoesia: "Il fremere del mio cuore";
  • sezione lingua italiana al 6° Concorso Letterario nazionale "Amilcare Solferini" -Rodallo (TO) con la poesia intitolata: "Ciò che i poeti non dicono";
  • sezione Video al Festival Internazionale delle Emozioni VIII Edizione Martina Franca (TA) con la video poesia, intitolata: "Un attimo prima";
  • Premio Letterario Tricase Poiesis (BA) IV edizione con la poesia: "La ragnatela della memoria";
  • Premio Internazionale di Poesia e Prosa "Gocce di memoria" (TA), sezione a tema -"Gocce di memoria", con la poesia: "Un attimo prima";
  • sezione Poesia al Concorso "Fiera..mente raccontiamo", promosso dalla Atile Edizioni;
  • sezione poesia in lingua alla 27^ edizione del Premio Internazionale" Arte e Cultura -2023" -Cava de' Tirreni (SA) con la poesia: "La ragnatela della memoria";
  • Sezione a tema -La mia Terra alla 1^ edizione del Premio poetico-letterario "Maria Luigi Lombardi Satriani "-Briatico (VV) con la poesia: "La ragnatela della memoria";
  • sezione videopoesia "La forza dell'amore"-RDP Eventi (ME) con la video poesia, intitolata: "Come manto di trifoglio";
  • sezione Poesia alla 1^ Edizione del Premio "Una piazza di libri"-Villa Castelli (BR) con la poesia: "Parole pulite";
  • Premio letterario "Fino in fondo", promosso dalla Susan Komen italia, per la sezione a tema,.con la poesia: "In un giorno qualunque".

Note

 

  1. ISBN 788832250343
  2. ISBN 978-88-7211-161-1