Laurea in Poesia

La Laurea in Poesia è un premio letterario nato nel 2023 all’interno della Facoltà di Filosofia dell’Università Pontificia Salesiana di Roma, in ideale continuità con la Laurea Apollinaris Poetica, nata nel 1972, che viene conferito annualmente ad una tra le migliori poetesse o poeti italiani viventi.

Logo Laurea in Poesia.

L’alloro poetico viene anche assegnato, attraverso una Laurea in Poesia alla memoria, a una poetessa o un poeta italiani scomparsi nell’ultimo cinquantennio, al fine di promuoverne il ricordo e lo studio critico.

Storia

Nel decennio 2013-2022 l’Università Pontificia Salesiana – e nell’edizione 2022 specificamente la sua Facoltà di Filosofia – è stata la sede, in Roma, della Laurea Apollinaris Poetica e del Certamen Apollinare Poeticum, prestigiosa attività culturale avviatasi nel 1972 con la denominazione di Noli Streghetta - Certamen Mediolanense (Noli, 1972-2002) e poi protrattasi dal 2003 al 2012 a Milano con la denominazione di Milano Streghetta - Certamen Mediolanense (con sede dal 2003 al 2007 presso il Circolo della Stampa, Palazzo Serbelloni, Sala Imperiale, e dal  2008 al 2012 presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca).

Dall’edizione 2023 il premio, rinnovato nel nome, nella forma e con una giuria di alto prestigio nel panorama culturale e letterario italiano, è organizzato direttamente dall’Università Pontificia Salesiana.

All’interno del premio, dallo stesso anno, è stata istituita la Gara poetica, concorso diviso in due sezioni riservato all’elezione della migliore raccolta poetica edita e della migliore poesia inedita di giovani.

Patrocini

Giuria

  • Mauro Mantovani, presidente (Decano della Facoltà di Filosofia e Rettore emerito dell’Università Pontificia Salesiana, professore ordinario di Filosofia Teoretica)
  • Cristiana Freni, coordinatrice (professoressa stabilizzata di Filosofia del Linguaggio, Estetica e Letteratura moderna e contemporanea presso l’Università Pontificia Salesiana, visiting professor di Antropologia empirica e Antropologia sistematica all'Accademia Alfonsiana, Istituto Superiore di Teologia morale della Pontificia Università Lateranense)
  • Neria De Giovanni (saggista, editrice e Presidente dell’Associazione Italiana Critici Letterari)
  • Giusi Saija (attrice e docente presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica 'Silvio D'Amico')
  • Daniela Grandi (scrittrice e giornalista di LA7)
  • Vania De Luca (vaticanista di Rai3)
  • Arianna Punzi (preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Sapienza di Roma, professoressa ordinaria di Filologia romanza presso il Dipartimento di Studi Europei, Americani e interculturali)
  • Donato Falmi (filosofo, ex direttore di Città Nuova e co-responsabile del Movimento dei Focolari)
  • Giuseppe Rocca (saggista, sceneggiatore, regista teatrale e cinematografico)
  • Laura De Luca (scrittrice, illustratrice ed ex giornalista di Radio Vaticana)
  • Mauro Pisini  (professore stabilizzato di Composizione latina e Didattica delle lingue classiche presso l’Università Pontificia Salesiana)
  • Andrea Fiore (professore invitato di Storia contemporanea presso l’Università Pontificia Salesiana)
  • Oriele Orlando (professoressa di materie letterarie)
  • Ludovica Malknecht (professoressa di Filosofia e teoria della comunicazione e ricercatrice di Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso l’Università Europea di Roma)
  • Tiziano Conti (professore aggiunto di Filosofia dell’educazione e Storia delle religioni presso l’Università Pontificia Salesiana)
  • Giuseppe Motta (poeta)

Cerimonia

La Cerimonia di premiazione si svolgerà il prossimo 21 ottobre dalle ore 17:00 nella Sala Egidio Viganò della Biblioteca Don Bosco dell’Università Pontificia Salesiana (Roma).

Collegamenti esterni

Note