Vincenzo Mirra

Da WikiPoesia.
Jump to navigation Jump to search

Vincenzo Mirra è nato a Napoli nel 1973, vive a Pisa.

Laureato in Scienza e Ingegneria dello Spazio, lavora nel settore delle certificazioni aerospaziali e dirige la Collana Scienze di Carmignani Editrice.

Poeta e scrittore di narrativa per ragazzi, è impegnato sia nella divulgazione scientifica che nell’organizzazione di eventi e di iniziative culturali per la promozione della poesia e della lettura ad alta voce.

E’ co-autore e co-conduttore di un programma radiofonico Al Bar della Poesia dedicato alla poesia trasmesso dalla web radio Garage Radio.[1]

Produzioni artistiche

Vincenzo Mirra è autore di testi per canzoni e ha collaborato alla scrittura di alcune produzioni artistiche e per il teatro. Alcuni suoi testi inediti sono stati utilizzati per l’adattamento teatrale di un lavoro ispirato a “I viaggi di Gulliver” (Teatro di Vicopisano, 2017).

Ha scritto e prodotto il recital “ISOLE nel calice, Di-versi e Di-vini” (presentato nel programma “Dialoghi nel Mediterraneo” della rassegna “Marina Slow 2017” di Marina di Pisa) e il reading musicale “Letteratura delle Isole e Poesie del Mare” per la Biblioteca comunale SMS di Pisa (2017).

Ha partecipato alla registrazione dell’audiolibro Fiabe, sorrisi, lupi e principesse (Pacini Editore, 2019) ed ha scritto il testo La Canzone del sorriso e del coraggio (2eMMe Studio, 2019).

Impegno Sociale

E’ attivo nella promozione degli aspetti sociali della lettura ad alta voce e partecipa a numerose iniziative nelle scuole.

E’ tra i promotori del progetto di lettura ad alta voce dei libri della collana per bambini “A Marianeve” (Pacini Editore) ed ha partecipato all’ideazione, all’organizzazione ed alla promozione del concorso artistico per le scuole Il sorriso di Marianeve alla Stazione Leopolda di Pisa (2018) per il progetto di solidarietà di GMA onlus per la promozione di progetti educativi scolastici in Africa.

Impegno Culturale

E’ promotore del movimento poetico Zut! e ha ideato e curato concorsi, laboratori e rassegne poetiche, eventi letterari, spazi e iniziative culturali collaborando con diverse realtà del territorio di Pisa.

Partecipa a corsi e laboratori per attori e di lettura espressiva e corale, tra cui Le Letture della Normale, organizzate dalla Scuola Normale Superiore.

Pubblicazioni

Raccolte di Poesia

Libri di Narrativa

  • “Il sogno di Bruce. Un viaggio tra le stelle”, racconto poetico-fantastico per Carmignani Editrice (2019)
  • “Viaggio ai confini dell'Universo (e oltre)”, romanzo scientifico per Carmignani Editrice (2019)
  • “Dei buchi neri e di altre stelle o quasi stelle dell’Universo”, rubrica di divulgazione scientifica in otto puntante per il webmagazine “Gli Scrittori della porta accanto” (2017-2018)

Premi (elenco parziale, primi posti)

  • 2016 Concorso di poesia “Rebelde. Ode al Che”, MonteGrappa Edizioni, con la poesia inedita La Higuera, pubblicata nella raccolta omonima.
  • 2018 Premio Internazionale "Michelangelo Buonarroti", per la poesia Guernica edita in “Sursum corda. Ad Ovest dei versi”.

Critica

Per la sua capacità di combinare in poesia elementi lirici con altri di natura matematica e scientifica, in alcune recensioni e testi critici è stato considerato come ideatore di un nuovo stile poetico “poesia quantistica”.[2]

Poeta Selezionato Per l’Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei (Aletti Editore, edizioni 2019 e 2021).

Collegamenti esterni

Note


  1. https://www.lanazione.it/pisa/cosa%20fare/ioleggopisano-il-racconto-di-vincenzo-e-matteo-mirra-1.5085149
  2. Guglielmo Orsolillo – La “Poesia quantistica” di Sursum corda - Ad Ovest dei versi: un viaggio nelle connessioni profonde tra scienza e arte.
  3. https://isolitudine.wordpress.com/informazioni/   
  4. https://www.pioggiaobliqua.it/
  5. https://www.lanazione.it/pisa/cosa%20fare/letture-coronavirus-1.5153789