Premio Nazionale Paestum

Da WikiPoesia.
Jump to navigation Jump to search

Il Premio Nazionale Paestum è nato nel 1960 ed è organizzato dall'Accademia di Paestum.

Storia

Solitamente è ospitato nel Palazzo Vanvitelliano di Mercato S. Severino.

La giuria del Premio Paestum 2010, presieduta da Carmine Manzi, è stata composta da: Vincenzo D’Alessio, Francesco Alberto Giunta, Giovanni Iorio e Franco Salerno. “Il Premio Paestum” – ha dichiarato Carmine Manzi – “è giunto alla cinquantunesima edizione e ciò è per noi motivo di grande soddisfazione perché rappresenta la conferma del valore comunicativo che possiede la poesia e del messaggio positivo che essa riesce a diffondere nonostante le difficoltà del nostro tempo. Il mio ringraziamento sincero va all’Amministrazione Comunale di Mercato S. Severino per la sensibilità che dimostra nei confronti della cultura e per il sostegno che costantemente ci accorda in occasione delle nostre iniziative”.[1]

Patrocini

La manifestazione, che si avvale del patrocinio del Ministero dei Beni e per le Attività Culturali, della Regione Campania, della Provincia di Salerno e del Comune di Mercato S. Severino.

Albo d'Oro

2016 Luciano Manfredi

2020 Luciano Manfredi

Note