Giovanni Cardona

Da WikiPoesia.
Jump to navigation Jump to search
Dott. Giovanni Cardona

Giovanni Cardona è nato nel 1968.

Risiede a Taurianova (RC).

Consegue la laurea in giurisprudenza, è Giudice Ausiliario di Corte d'Appello, docente formatore presso la Scuola Superiore della Magistratura, Avvocato e Procuratore.

Impegno culturale

Blogger nella testata giornalistica on line ApprodoCalabria

Poetica

La poesia del Cardona utilizza espedienti retorici quali l’ironia, la contraddizione, il paradosso e la litote, per disegnare i temi filosofici e le ossessioni sottostanti.

E’ una poetica miniaturista, le cui poesie compatte spesso evocano ampi enigmi esistenziali.

Benché molte delle sue poesie siano lunghe una pagina appena, esse tastano spesso argomenti di respiro etico che riflettono sulla condizione delle persone, sia come individui che come membri della società umana.

Lo stile si caratterizza per l'introspezione intellettuale, l'arguzia e la succinta scelta delle parole.

Pubblicazioni

Autore di numerose pubblicazioni poetiche e di articoli di storia locale, editi presso riviste nazionali e locali (Poesia - Crocetti Editore, La Città del Sole, Questa Città ecc.). Autore, nella qualità di Giudice, di sentenze pubblicate sulla rivista Ipsoa – Danno e Responsabilità.

Libri

  • Stat Rosa Pristina Nomine, Miscellanea letteraria e storica[1]
  • I Promessi Sposi, Con modello attanziale schemi ed epitome[2]
  • Filologia e Semantica, Per una riscoperta dei detti e delle parole[3]

Premi (elenco parziale, primi posti)

1986

  • Concorso di composizione poetica indetto dalla Officina di Poesia “ODYSSEUS” del poeta Sen Emilio Argiroffi, patrocinata da diversi Enti e dal Centro Servizi Culturali della Regione Calabria.

2021

  • Premio Letterario Metauros, sezioni Poesia

Riconoscimenti delle accademie letterarie

Senatore Accademico della Università Ponti con la Società con decreto nr. 05 del 04.02.2018

Note