Case history di WikiPoesia

Da WikiPoesia.
Versione del 2 giu 2021 alle 08:22 di Admin (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search

Ad uso di tutti gli stakeholder.

By Renato Ongania, aggiornata al 2 giugno 2021

"Partire con il piede giusto: costruire la struttura per raggiungere gli scopi progettuali, non rinunciare alla sperimentazione e fare attenzione ad aggiungere gradualmente qualità ai contenuti per espandere il bacino d'utenza e soddisfare tutti gli appetiti."

Logo

La storia del successo nella visibilità guadagnata senza spendere un euro.

"Si può essere cauti e si possono commettere errori grossolani nell'esserlo."

WikiPoesia nasce come progetto il 21 marzo 2019, giorno in cui ha ricevuto un logo dal proprio grafico Luca Boncore. A 6 mesi di distanza, il 21 settembre 2019 WikiPoesia festeggia il superamento della soglia delle 50.000 impressioni da parte di Google, che diventeranno 100.000 in sole 3 settimane, 200.000 il 15 novembre, 350.000 il 23 dicembre 2019, con un invidiabile andamento esponenziale che porterà 500.000 impressioni totali per il primo anniversario di WikiPoesia il 21 marzo 2020, con 10.000 clic.[1]Al 2 giugno 2021 si hanno oltre 3 milioni di impressioni.

Valore aggiunto, il multilinguismo

National Language Service Corps.jpg

Da una lingua a tante lingue.

Il 7 maggio 2019 viene ospitata la prima poesia in italiano, titolo: Fragile.

Il 17 ottobre 2019 viene pubblicata la prima lirica in cinese (con traduzione in italiano), titolo: La melodia della città sul fiume. Tra le lingue presenti, il francese, lo spagnolo, il serbo, l'inglese, il cinese e l'ebraico.

Il Focus sulle Persone

Olárizu - Persona con perro -BT- 01.jpg

I poeti finalmente Protagonisti.

Il 20 maggio 2019 WikiPoesia conteneva schede e opere poetiche di 10 poeti, mentre il 22 agosto i poeti con una propria scheda poetica e biografica sono 20, raddoppiati in soli 3 mesi.

Al 3 gennaio 2020 WikiPoesia ospita 55 schede di poeti, di cui 42 accreditati da WikiPoesia poiché hanno vinto un primo premio di poesia in Italia o all'estero, locale, nazionale o internazionale ma comunque relativo alla poesia.

Interazione con la Realtà

Patrocinio-culturale.jpg

Il mondo reale

WikiPoesia l'11 giugno lancia la classifica dei poeti contemporanei predisponendo un regolamento per l'assegnazione dei punti, un sistema di rating dei Premi di Poesia. A questo si aggiungono i Patrocini Culturali di WikiPoesia che il 26 agosto 2019 diventano dieci, distribuiti sull'intero territorio nazionale. La realtà del mondo della Poesia include ovviamente le Accademie storiche dedite alla Poesia, le riviste, i Blog e i luoghi frequentati dai Poeti.

Al 2 giugno 2021 sono oltre 60.

Le risorse più preziose

VolontGuerr15 18 recto.jpg

I volontari

WikiPoesia il 31 luglio 2019 è composta da 10 volontari, da un Consiglio Direttivo e dal Collegio dei Garanti. Senza il loro tempo e la loro voglia di mettersi in gioco non sarebbe stato possibile creare alcunché. Michele Scaciga per esempio, tra i volontari, si è distinto per avere realizzato 150 schede di altrettanti premi letterari con una continuità e dedizione senza pari. Ad oggi le schede nell'enciclopedia sono circa 500 e i volontari enciclopedici meno di 20.

Ogni pagina contiene una scheda sommaria del rispettivo progetto culturale, spesso portato avanti da operatori culturali creativi, capaci di creare cultura, identificati spesso nel ruolo di Presidente del Premio o Presidente dell'Associazione.

Gli editori che pubblicano Poesia

Anche se la stragrande maggioranza non riesce a proporre ai poeti libri non-a-pagamento, la loro azione nel mercato è assolutamente necessaria e meritoria. WikiPoesia ne ha censiti 23 sul territorio nazionale e ad ognuno ha dedicato una scheda.

Innovare

E' un verbo all'infinito che indica un atteggiamento e funziona come imperativo.

Note

  1. Dato rilevato il 16 ottobre 2019 mediante Google Search Console.