Modifiche

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
Riga 1: Riga 1: −
[[File:Rossana Lanati-1.png|miniatura|[[Rossana Lanati]] e [[Rocco Lanatà]]]]
+
Nata a Milano nel 1965, secondogenita con altre due sorelle e due fratelli, vive una spensierata infanzia assieme a loro e ai versatili genitori Leonardo Lanati e Luisa Catena in Lanati, padre stilista imprenditore e madre public relation woman, entrambi mecenati di molti artisti pittori scultori. In mezzo ad un clima di creatività e di amore per cani, gatti, uccellini, criceti, tartarughe ed addirittura anche una scimmia e un leoncino che si alternano nella casa di Milano e di vacanza, Rossana dall'età di 6 anni inizia ad avvicinarsi al mondo dell'arte con le lezioni di pianoforte della zia Maria Luisa Lanati, pianista professionista che annoverava molti suoi allievi entrati nel Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Prosegue la sua vena artistica dai 6 fino ai 17 anni con la danza classica e la danza moderna, non disdegnando la danza spagnola, il boogie woogie, il liscio e il rock' n' roll ai quali si appassiona dapprima con le lezioni del padre-ballerino provetto Leonardo per poi cimentarsi con altri partner in gare di rock' n' roll acrobatico.
Presidente dell’Associazione LIFE. Proviene da un’esperienza ventennale nel settore dell’alta moda: la ''“Pellicceria e Sartoria Leonardo Lanati”'' era una importante realtà di 2500 mq di atelier, anche con un showroom in Via della Spiga a Milano. Ha lavorato per la selezione e la valorizzazione del personale e si occupa di relazioni pubbliche da vent’anni. Ambasciatrice di Lumbini (paese natale del Buddha in Nepal). Cittadina onorario di Narayani (Chitwan, Nepal). Consulente per le relazioni pubbliche per il ''“Meghauli-Chitwan Tourism Development Committee''”, Meghauli-Chitwan Tourism promotion Ambassador e promotrice del Chitwan National Park, Nepal. Membro internazionale dell’Explorers Club New York (‘MN19 - missione al Parco Archeologico di Segesta nel 2018) e membro fondatrice della Sezione Italiana.
+
 
 +
Nei primi due anni, le sue prime insegnanti di danza Paola Sagramora e Ornella Brambati la avvicinano alla loro maestra Lucia Cecchini Galloni, tra le poche insegnanti che poteva fregiarsi del suo Diploma dell'Accademia Nazionale di Danza di Roma, riconosciuto dal Ministero della Pubblica Istruzione, e come ballerina partecipò a vari festival e perfino alla prima trasmissione RAI sulla danza con il gruppo di Ugo Dell'Ara. Rossana Lanati entra così a far parte della sua scuola nella sede del prestigioso Club Famiglia Meneghina nello splendido Palazzo Turati a pochi passi dal Duomo e a ricevere lezioni anche da Dario Brigo e Lugi Sironi, Primi Ballerini del Teatro alla Scala di Milano.
 +
 
 +
Contemporaneamente frequenta le lezioni sia alla scuola della Cecchini Galloni che in quella di Dario Brigo per poi rimanere nella scuola di quest'ultimo, partecipando ai saggi-spettacoli finali di entrambe le scuole presso il Teatro dell'Arte, il Teatro Lirico e il Teatro Nuovo oltre che al Teatro di Como. Frequenta poi la Scuola Terzi nella prima sede vicino al Duomo di Milano ed insegna per loro conto danza classica alle piccole allieve in una scuola a Bergamo,
 +
 
 +
Partecipa ancora minorenne col consenso dei genitori, ai provini della RAI per lo spettacolo televisivo "Fantastico", condotti  dalla ballerina Heather Parisi (prima icona della danza moderna nella TV italiana) e il suo partner ballerino Enzo Avallone soprannominato "Truciolo" per via dei suoi lunghi riccioli biondi, passando le prime dure selezioni per la parte classica.
 +
 
 +
Presidente dell’Associazione LIFE. Proviene da un’esperienza ventennale nel settore dell’alta moda: la ''“Pellicceria Pelletteria e Sartoria Leonardo Lanati”'' era una importante realtà di 2.500 mq di atelier, laboratori, uffici, caveau blindato, anche con un showroom in Via della Spiga a Milano. Ha lavorato per la selezione e la valorizzazione del personale e si occupa di relazioni pubbliche da vent’anni. Ambasciatrice di Lumbini (paese natale del Buddha in Nepal). Cittadina onorario di Narayani (Chitwan, Nepal). Consulente per le relazioni pubbliche per il ''“Meghauli-Chitwan Tourism Development Committee''”, Meghauli-Chitwan Tourism promotion Ambassador e promotrice del Chitwan National Park, Nepal. Membro internazionale dell’Explorers Club New York (‘MN19 - missione al Parco Archeologico di Segesta nel 2018) e membro fondatrice della Sezione Italiana.
    
Nel 2020 diviene Co-Fondatore Senior di WikiPoesia.
 
Nel 2020 diviene Co-Fondatore Senior di WikiPoesia.
17

contributi

Menu di navigazione