E mi parlano i fiori

Da WikiPoesia.
Jump to navigation Jump to search

di Sara Rodolao

E mi parlano i fiori

Sdraiata sull’erba immergo in un libro
 pensieri infecondi
 cercando scampo alla nostalgia.
Un silenzio buono
 soffia tra le foglie insieme al vento.
Il ruscello gorgoglia tra ciottoli
la canzone di sempre con parole nuove.
( Nulla è come prima- ciò ch'è stato non sarà )
Prosperina esulta, avanza senza indugi,
magnifica indifferenza tra le lacrime del Mondo.
E mi parlano di speranza i fiori...
raccontano fiabe d'erba
nella luce fioca
d'un tempo vedovo di allegria.
Avvolgo i pensieri nella bellezza dei colori
e aspiro il profumo della vita.

                          

Glossario