Differenze tra le versioni di "Roberta Mezzabarba"

Da WikiPoesia.
Jump to navigation Jump to search
Riga 1: Riga 1:
 
[[File:Roberta Mezzabarba.jpg|miniatura|[[Roberta Mezzabarba]]]]
 
[[File:Roberta Mezzabarba.jpg|miniatura|[[Roberta Mezzabarba]]]]
'''Roberta Mezzabarba''' nasce a Viterbo nel1970, cresciuta a Farnese (VT). Vive a Viterbo.
+
'''Roberta Mezzabarba''' nasce a Viterbo nel 1970, cresciuta a Farnese (VT). Vive a Viterbo.
  
 
Si diploma all’istituto tecnico per Geometri “F. Nicolai” di Viterbo nell’anno 1989 con il massimo dei voti.
 
Si diploma all’istituto tecnico per Geometri “F. Nicolai” di Viterbo nell’anno 1989 con il massimo dei voti.
Riga 12: Riga 12:
 
Nel novembre  2019 a Palermo ha ricevuto l’onorificenza di Accademico di Sicilia decretata all’unanimità del Senato Accademico dell’Accademia di Sicilia.
 
Nel novembre  2019 a Palermo ha ricevuto l’onorificenza di Accademico di Sicilia decretata all’unanimità del Senato Accademico dell’Accademia di Sicilia.
  
== Libri ==
+
==Libri==
 
'''Romanzi'''
 
'''Romanzi'''
  
* La lunga ombra di un sogno, romanzo.
+
*La lunga ombra di un sogno, romanzo.
* Legàmi, 2018
+
*Legàmi, 2018
  
 
'''Racconti'''
 
'''Racconti'''
  
* Le storie mancanti:
+
*Le storie mancanti:
* Come cenci stesi al vento:
+
*Come cenci stesi al vento:
* “Era mia madre”  
+
*“Era mia madre”
* “Torno a casa”  
+
*“Torno a casa”
* “Guardie e ladri”  
+
*“Guardie e ladri”
* “L’ultimo giorno di Giulia la bella”  
+
*“L’ultimo giorno di Giulia la bella”
* “Muhammad Alì”  
+
*“Muhammad Alì”
* “La pace dei vinti”  
+
*“La pace dei vinti”
* “Non sono la stessa donna che hai sposato”  
+
*“Non sono la stessa donna che hai sposato”
* “Porte”  
+
*“Porte”
* “Le radici strappate”  
+
*“Le radici strappate”
  
== Premi (elenco parziale, primi premi) ==
+
==Premi (elenco parziale, primi premi)==
 
2020 Concorso nazionale "Il sabato del villaggio", sezione "libro edito", con la lirica "Come cenci stesi al vento".
 
2020 Concorso nazionale "Il sabato del villaggio", sezione "libro edito", con la lirica "Come cenci stesi al vento".
 
  
 
[[Categoria:Poeta]]
 
[[Categoria:Poeta]]
 
[[Categoria:Poeta Accreditato WikiPoesia]]
 
[[Categoria:Poeta Accreditato WikiPoesia]]

Versione delle 13:33, 15 feb 2020

Roberta Mezzabarba nasce a Viterbo nel 1970, cresciuta a Farnese (VT). Vive a Viterbo.

Si diploma all’istituto tecnico per Geometri “F. Nicolai” di Viterbo nell’anno 1989 con il massimo dei voti.

Dopo essersi abilitata alla libera professione di Geometra ha esercitato per un paio di anni e dal 1993 è funzionario della  Provincia di Viterbo.

Ha collaborato per vari anni con Il Tempo come inviata per la provincia di Viterbo e con il quindicinale di cultura Il Centro Italia

Attualmente ha una rubrica tutta sua Un mare di parole sul settimanale online Aci Castello Informa e sul trimestrale online Farnese Oggi.

Nel novembre  2019 a Palermo ha ricevuto l’onorificenza di Accademico di Sicilia decretata all’unanimità del Senato Accademico dell’Accademia di Sicilia.

Libri

Romanzi

  • La lunga ombra di un sogno, romanzo.
  • Legàmi, 2018

Racconti

  • Le storie mancanti:
  • Come cenci stesi al vento:
  • “Era mia madre”
  • “Torno a casa”
  • “Guardie e ladri”
  • “L’ultimo giorno di Giulia la bella”
  • “Muhammad Alì”
  • “La pace dei vinti”
  • “Non sono la stessa donna che hai sposato”
  • “Porte”
  • “Le radici strappate”

Premi (elenco parziale, primi premi)

2020 Concorso nazionale "Il sabato del villaggio", sezione "libro edito", con la lirica "Come cenci stesi al vento".