Lucia Lo Bianco

Da WikiPoesia.
Versione del 14 mar 2020 alle 15:30 di Admin (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search

Lucia Lo Bianco è nata il 27 maggio 1965 a Palermo.

E' laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne con specializzazione in inglese.

Dal 1993 insegna lingua e letteratura inglese al liceo.

Dal 2002 al 2007 ricopre pure la cattedra di Lingua e traduzione Inglese presso L’Università di Palermo.

Nel 2009 consegue presso la Leeds Metropolitan University un Master of Arts in Professional Development for Language Education.  

La vera fonte di ispirazione di Lucia Lo Bianco sono i rapporti umani, l’impegno quotidiano a valorizzare gli incontri, il valore delle piccole cose, la corsa, i rapporti familiari, le difficoltà del vivere, il tempo e il viaggio come metafora e simbolo dell’esistenza.

Nel 2020 diviene Co-Fondatrice di WikiPoesia.

Pubblicazioni

Ha pubblicato tre sillogi di poesie e diverse antologie con Aletti Editore:

  • “Le Ali ai Piedi”, 2013
  • “Un lungo viaggio” nella raccolta: Parole in Fuga – Poeti del Nuovo millennio a Confronto, 2014
  • “Il Faro”, 2015
  • “Il Silenzio del Tempo”, 2017

Premi (Elenco parziale, primi posti)

Anno 2019

  • Concorso “Il Club dei Poeti”, Melegnano (MI)
  • Premio di Poesia “Roberto il Guiscardo” di Nicotera (VV)
  • Premio per l’Area dello Stretto “Dott. Domenico Smorto” Reggio Calabria
  • Concorso Letterario, sezione di poesia a tema libero, indetto dall'ACED (Associazione Cultura e Dialetti) con sede a Bagnara Calabra (RC)

Note