Differenze tra le versioni di "Guido Rocca"

Da WikiPoesia.
Jump to navigation Jump to search
(Creata pagina vuota)
 
Riga 1: Riga 1:
 +
[[File:Guido Rocco.jpg|miniatura|[[Guido Rocca]]]]
 +
<blockquote>''“Dipingo e scrivo con la consapevolezza che l’arte è una forma di rivoluzione gentile ed è la linfa vitale di questa società”''</blockquote>'''Guido Rocca''' nasce a Milano il 30 settembre 1983.
  
 +
Poeta e pittore.
 +
 +
Si appassiona alla poesia fin da bambino scrivendo il suo primo libro a dieci anni
 +
 +
L’Arte rappresenta per Guido Rocca la vita stessa. E’ l’accondiscendente compagna di viaggio; l’illuminazione del cammino; il grembo materno in cui rinascere dopo ogni sconfitta; il porto quieto dove riposare la mente; il sistema di comunicazione più evoluto; il punching-ball su cui sfogare le proprie frustrazioni; la cura per i malesseri dell’anima.
 +
 +
Dal 2002 fino al 2007 finiti li studi scientifici gira il mondo, attraversando l’oceano Atlantico in barca a vela e avventurandosi sull’Himalaya, inoltre esplora buona parte dell’Asia e dell’America Latina, questo vagare nel mondo fa parte di una ricerca interiore ben visibile nelle sue opere.
 +
 +
Al termine di interminabili viaggi, avventure estreme, deviazioni pericolose, Rocca ristabilirà i propri equilibri psicofisici proprio grazie all’Arte, al suo potere totalizzante e salvifico.
 +
 +
Una volta trovata la propria strada Guido comprende la potenza dell’arte e come essa può essere utile anche agli altri, diventando uno dei maggiori esponenti dell’arte come soluzione sociale.
 +
 +
Nel 2008 pubblica il libro di poesia liberi di…
 +
 +
È autore del libro “Arte e Vita” e del romanzo autobiografico “Il Sentiero”
 +
 +
Dal 2016 ad oggi ha esposto le sue opere pittoriche in numerose mostre personali.
 +
 +
Nel 2017 gli viene conferita la nomina di ambasciatore dei diritti umani per il suo costante impegno sociale.
 +
 +
Nel 2020 diviene Co-Fondatore Senior di WikiPoesia.
 +
 +
 +
[[Categoria:Poeta]]
 +
[[Categoria:Co-Fondatore di WikiPoesia]]

Versione delle 19:09, 16 feb 2020

“Dipingo e scrivo con la consapevolezza che l’arte è una forma di rivoluzione gentile ed è la linfa vitale di questa società”

Guido Rocca nasce a Milano il 30 settembre 1983.

Poeta e pittore.

Si appassiona alla poesia fin da bambino scrivendo il suo primo libro a dieci anni

L’Arte rappresenta per Guido Rocca la vita stessa. E’ l’accondiscendente compagna di viaggio; l’illuminazione del cammino; il grembo materno in cui rinascere dopo ogni sconfitta; il porto quieto dove riposare la mente; il sistema di comunicazione più evoluto; il punching-ball su cui sfogare le proprie frustrazioni; la cura per i malesseri dell’anima.

Dal 2002 fino al 2007 finiti li studi scientifici gira il mondo, attraversando l’oceano Atlantico in barca a vela e avventurandosi sull’Himalaya, inoltre esplora buona parte dell’Asia e dell’America Latina, questo vagare nel mondo fa parte di una ricerca interiore ben visibile nelle sue opere.

Al termine di interminabili viaggi, avventure estreme, deviazioni pericolose, Rocca ristabilirà i propri equilibri psicofisici proprio grazie all’Arte, al suo potere totalizzante e salvifico.

Una volta trovata la propria strada Guido comprende la potenza dell’arte e come essa può essere utile anche agli altri, diventando uno dei maggiori esponenti dell’arte come soluzione sociale.

Nel 2008 pubblica il libro di poesia liberi di…

È autore del libro “Arte e Vita” e del romanzo autobiografico “Il Sentiero”

Dal 2016 ad oggi ha esposto le sue opere pittoriche in numerose mostre personali.

Nel 2017 gli viene conferita la nomina di ambasciatore dei diritti umani per il suo costante impegno sociale.

Nel 2020 diviene Co-Fondatore Senior di WikiPoesia.