Differenze tra le versioni di "Giuseppe Leccardi"

Da WikiPoesia.
Jump to navigation Jump to search
(Creata pagina vuota)
 
 
(Una versione intermedia di uno stesso utente non è mostrata)
Riga 1: Riga 1:
 +
[[File:Giuseppe Leccardi .jpg|miniatura|Giuseppe Leccardi]]
 +
'''Giuseppe Leccardi''' è nato il 27 marzo 1948 a Livraga, piccolo centro rurale della “Bassa Lodigiana”.
  
 +
Dagli anni Settanta si  è trasferito a Milano.
 +
 +
Laureato in Economia e Commercio all’Università Cattolica di Milano.
 +
 +
Ha lavorato come Libero Professionista nel settore contabile, amministrativo e finanziario.
 +
 +
==Impegno culturale==
 +
Nel 2013 con altri autori ha fondato il Gruppo “Poesia sull’aia in Cascina Linterno” con sede a Milano - Via F.lli Zoia, nell’antica cascina che la tradizione indica come dimora agreste di [[Francesco Petrarca]] durante gli anni del suo soggiorno milanese e dove ha vissuto un altro personaggio di rilievo: Don Giuseppe Gervasini, detto “el Prét de Ratanàa” che aveva fama di guaritore.
 +
 +
Membro di giuria del [[Premio Poetico Nazionale Amici di Ron]].
 +
 +
==Pubblicazioni==
 +
2010 Diario Poetico, Il mio libro.it, raccolta di versi suoi testi scritti dal 1965
 +
 +
2011 Oltre Ogni Ragionevole Incertezza, Il mio libro.it
 +
 +
2018 ( pubblicata con AV Editoria) la terza raccolta poetica '''Settantadue'''<ref>Premio della Critica al Concorso Internazionale “Thesaurus La Brunella” 2019 VII Edizione di Aulla e Premio Speciale della Giuria al Concorso internazionale “Cinque Terre-Golfo dei Poeti” XXX edizione” di Portovenere (SP).</ref>
 +
 +
2020 l’emergenza sanitaria del Covid 19 ha bloccato l’uscita di due raccolte poetiche:
 +
 +
*Le Pieghe del Tempo con EV-Edizioni Virgilio di Milano
 +
*Introversi Sentieri con Helicon edizioni di Poppi (AR)
 +
 +
==Premi (Primi posti, elenco parziale)==
 +
'''2017'''
 +
 +
*Il Trofeo Raffaele Cioni, di Barberino del Mugello (FI)
 +
*Versi e Prosa, di Quarrata (PT)
 +
 +
'''2018'''
 +
 +
*Premio “Città di Mortara” (PV)
 +
 +
'''2019'''
 +
 +
*Premio Letterario Internazionale “Casentino” di Poppi (AR)
 +
 +
==Poetica==
 +
La sua poesia è tendenzialmente basata sull’endecasillabo ma non disdegna i versi più brevi come novenari e  settenari ed è arricchita da assonanze e qualche rima che le danno un ritmo particolare. Ha come punti di riferimento i grandi autori del ‘900 come [[Giuseppe Ungaretti|Ungaretti]], Cardarelli, [[Salvatore Quasimodo|Quasimodo]], [[Eugenio Montale|Montale]], Luzi, Gatto e Sereni che sono anche i suoi autori preferiti insieme a Pierluigi Cappello, [[Alda Merini]] e Franco Loi.
 +
 +
==Note==
 +
[[Categoria:Poeta]]
 +
[[Categoria:Poeta Accreditato WikiPoesia]]
 +
<references />

Versione attuale delle 08:21, 27 giu 2020

Giuseppe Leccardi

Giuseppe Leccardi è nato il 27 marzo 1948 a Livraga, piccolo centro rurale della “Bassa Lodigiana”.

Dagli anni Settanta si è trasferito a Milano.

Laureato in Economia e Commercio all’Università Cattolica di Milano.

Ha lavorato come Libero Professionista nel settore contabile, amministrativo e finanziario.

Impegno culturale

Nel 2013 con altri autori ha fondato il Gruppo “Poesia sull’aia in Cascina Linterno” con sede a Milano - Via F.lli Zoia, nell’antica cascina che la tradizione indica come dimora agreste di Francesco Petrarca durante gli anni del suo soggiorno milanese e dove ha vissuto un altro personaggio di rilievo: Don Giuseppe Gervasini, detto “el Prét de Ratanàa” che aveva fama di guaritore.

Membro di giuria del Premio Poetico Nazionale Amici di Ron.

Pubblicazioni

2010 Diario Poetico, Il mio libro.it, raccolta di versi suoi testi scritti dal 1965

2011 Oltre Ogni Ragionevole Incertezza, Il mio libro.it

2018 ( pubblicata con AV Editoria) la terza raccolta poetica Settantadue[1]

2020 l’emergenza sanitaria del Covid 19 ha bloccato l’uscita di due raccolte poetiche:

  • Le Pieghe del Tempo con EV-Edizioni Virgilio di Milano
  • Introversi Sentieri con Helicon edizioni di Poppi (AR)

Premi (Primi posti, elenco parziale)

2017

  • Il Trofeo Raffaele Cioni, di Barberino del Mugello (FI)
  • Versi e Prosa, di Quarrata (PT)

2018

  • Premio “Città di Mortara” (PV)

2019

  • Premio Letterario Internazionale “Casentino” di Poppi (AR)

Poetica

La sua poesia è tendenzialmente basata sull’endecasillabo ma non disdegna i versi più brevi come novenari e  settenari ed è arricchita da assonanze e qualche rima che le danno un ritmo particolare. Ha come punti di riferimento i grandi autori del ‘900 come Ungaretti, Cardarelli, Quasimodo, Montale, Luzi, Gatto e Sereni che sono anche i suoi autori preferiti insieme a Pierluigi Cappello, Alda Merini e Franco Loi.

Note

  1. Premio della Critica al Concorso Internazionale “Thesaurus La Brunella” 2019 VII Edizione di Aulla e Premio Speciale della Giuria al Concorso internazionale “Cinque Terre-Golfo dei Poeti” XXX edizione” di Portovenere (SP).