Concorso di poesia “innANZItutto - versi in vernacolo e poesia nel borgo”

Da WikiPoesia.
Versione del 7 ago 2020 alle 11:25 di Admin (discussione | contributi) (→‎Patrocini non istituzionali)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Jump to navigation Jump to search

Il Concorso di poesia “innANZItutto- versi in vernacolo  e poesia nel borgo” è nato 2019 ed è organizzato dall'Associazione Culturale “L’Alternativa” di Anzi (PZ).

Storia

Il Concorso riguarda opere poetiche sia in italiano che espresse in qualsiasi dialetto d’Italia, con forma e metrica letteraria a scelta.

Accesso

Il concorso è completamente gratuito

Patrocini istituzionali

  • Comune di Anzi (PZ)

Patrocini non istituzionali

Partner

  • BCC Credito Cooperativo - Basilicata

Sezioni

A) Poesia edita e inedita, lingua italiana, tema: "Vita nel borgo"

B) Poesia edita e inedita, in vernacolo, a tema libero.

Scadenza

Le opere dovranno pervenire entro e non oltre il 31/07/2020 via email all’indirizzo del concorso: alternativariformista@hotmail.it

Giuria

La Giuria è composta da esponenti della cultura, del sociale e delle istituzioni e provvederà alla valutazione delle opere, i cui giudizi saranno insindacabili e inappellabili. I nominativi dei componenti della Giuria saranno resi noti solo durante la cerimonia di premiazione.

Premiazione

  • A discrezione della giuria, potranno essere attribuiti riconoscimenti speciali ad opere meritevoli.
  • 11 agosto 2020 ore 18 Piazza Dante Alighieri, Anzi (PZ)
  • Intervento musicale di Giuseppe Rivelli

Collegamenti esterni

Per maggiori informazioni:

Note


  1. Concesso in data 7 agosto 2020.
  2. In data 7 agosto 2020.