Differenze tra le versioni di "Concorso Nazionale di Poesia e narrativa “Dino Sarti”"

Da WikiPoesia.
Jump to navigation Jump to search
(Titolatura)
(Patrocini)
 
Riga 18: Riga 18:
 
sez. C) racconto breve a tema imposto “RACCONTARE DINO”
 
sez. C) racconto breve a tema imposto “RACCONTARE DINO”
  
== Patrocini ==
+
==Patrocini==
  
* Patrocinio Culturale di WikiPoesia.<ref>Concesso in data 7 febbraio 2020.</ref>
+
*Patrocinio Culturale di WikiPoesia.<ref>Concesso in data 7 febbraio 2020.</ref>Assegnati 6 punti.<ref>In data 18 febbraio 2020.</ref>
  
 
==Giuria==
 
==Giuria==

Versione attuale delle 22:02, 18 feb 2020

Il Concorso Nazionale di Poesia e narrativa "Dino Sarti", detto anche Premio Dino Sarti, è nato nel 2018 a Bologna ed è organizzato dal Centro Culturale Foscherara Aps.

Fondatore e Presidente: Sante Serra.

Titolatura

Il Premio nasce per volontà unanime dei Soci fondatori dell'Associazione "Amici di Dino Sarti", a 10 anni dalla morte del talentuoso artista, poeta e scrittore bolognese, che mai dimenticò le sue origini.

Fra le numerosi iniziative che si sono concretizzate, volte a mantenere vivo il ricordo dell'Artista Dino Sarti, possiamo annoverare la raccolta di firme per l'intitolazione di un giardino pubblico nella città di Bologna, progetto realizzato nello scorso Novembre 2019. Inoltre l'Associazione, tramite l'omonima Compagnia teatrale, porta in scena uno spettacolo; un brillante carosello dove vengono portate indietro le lancette del tempo per rivivere canzoni, poesie e aneddoti nel ricordo dell'ultimo chansonnier bolognese e dei suoi indimenticabili successi.[1]

Storia

Il Centro Foscherara APS, in collaborazione con Associazione Amici di Dino Sarti e il patrocinio del Comune di Bologna, indice la terza edizione del concorso di poesia e narrativa denominato “PREMIO DINO SARTI” riservato a tutti gli autori che abbiano compiuto i 18 anni di età al momento dell’invio delle opere.

Sezioni

sez. A) riservata alla poesia in LINGUA ITALIANA a tema libero Premio Nino Castorina

sez. B) riservata alla poesia in DIALETTO BOLOGNESE a tema libero (con relativa traduzione in lingua italiana) Premio Gianni Guion

sez. C) racconto breve a tema imposto “RACCONTARE DINO”

Patrocini

  • Patrocinio Culturale di WikiPoesia.[2]Assegnati 6 punti.[3]

Giuria

La giuria, la cui composizione verrà resa nota in fase di ufficializzazione del verbale  di graduatoria finale, provvederà a selezionare le opere meritevoli e formulerà la classifica di merito per ciascuna sezione. Si garantisce che i testi saranno valutati in forma rigorosamente anonima

Premi

Risultati e Premi I risultati saranno resi noti ai vincitori, agli autori meritevoli e segnalati, tramite telefono o e-mail in tempo utile per poter presenziare alla cerimonia, nonché sulla pagina Facebook

Sez.A)

  • 1^Classificato: Euro 250, scultura d’autore e diploma personalizzato.
  • 2^Classificato: Euro 150, scultura d’autore e diploma personalizzato
  • 3^Classificato: Euro 100, scultura d’autore e diploma personalizzato.
  • Ulteriori premi e diplomi di merito fino al 10^ classificato.

Sez.B)

  • 1^Classificato: Premio speciale “DINO SARTI” alla lirica in dialetto bolognese che si sarà maggiormente distinta, euro 150, scultura d’autore e diploma personalizzato.
  • 2^ e 3^ Classificato: scultura d’autore e diploma personalizzato.

Sez.C)

  • 1^Classificato: Euro 150, scultura d’autore e diploma personalizzato.
  • 2^ e 3^ Classificato: scultura d’autore e diploma personalizzato.
  • Ulteriori premi e diplomi di merito fino al 10^ classificato.

Collegamenti esterni

Note

  1. Nota di Sante Serra del 7 febbraio 2020.
  2. Concesso in data 7 febbraio 2020.
  3. In data 18 febbraio 2020.