Comunicato Stampa 7-2019

Fonte:

WikiPoesia

www.wikipoesia.it

Renato Ongania (Presidente)

Cell. 331.9410396

Rilevanza: nazionale

Categoria: Poesia, WikiPoesia.

Titolo: WikiPoesia: è stato un anno bellissimo

Milano, 21 marzo 2020. Un anno fa nasceva l'ambizioso progetto enciclopedico di WikiPoesia: la 'Wikipedia della poesia'.

"E' stato un anno bellissimo - afferma Renato Ongania (presidente) - e non è una battuta scherzosa per prendere in giro qualcuno, è stato veramente un anno straordinario. Il progetto è cresciuto meglio ci quanto ci aspettassimo, ora siamo quasi cento co-fondatori, poeti, operatori culturali, artisti, giovani e meno giovani. Insieme abbiamo creato un'enciclopedia dal nulla e possiamo esserne orgogliosi perché i tempi che viviamo sono tutt'altro che facili per la cultura e il volontariato. Dal 21 marzo scorso abbiamo scritto quasi 500 voci di altrettanti premi di poesia che si tengono in Italia, in aggiunta a un centinaio di schede relative ai poeti contemporanei che quei concorsi li hanno vinti. Ma c'è dell'altro: è nata una vera rete di contatti tra poeti e operatori culturali composta da almeno 25 presidenti di premi di poesia, un circuito davvero interessante e per quanto ci dicono, unico in Italia. Nei prossimi mesi cercheremo di ampliare ulteriormente la rete dei premi di poesia patrocinati da WikiPoesia."

Le tappe e gli ostacoli del percorso istitutivo:

Prima tappa

Il primo scoglio sono stati i "Criteri di enciclopedicità", cioè che forma dare all'enciclopedia (consultabile qui).

Seconda tappa

Oltre all'Amministratore (Luca Boncore) - senza il quale il progetto non sarebbe nato - Ci siamo circondati di altre brave persone, volontari, con la passione per la poesia e per l'innovazione.

Terza tappa

Dal virtuale al reale: il 3 gennaio 2020 abbiamo organizzato il Primo Congresso di WikiPoesia a Domodossola, a cui è seguito il progetto Scuola di Democrazia "Ettore Tibaldi" e il primo Workshop di WikiPoesia tenuto in Italia a Dervio il 22 febbraio 2020.

Quarto tappa

Le risorse per tutelare il marchio. Posto il problema, la soluzione è stata individuata in una piattaforma di raccolta fondi eppela. Per 50 giorni ci siamo prodigati a promuovere la nostra bella enciclopedia e convincere circa 60 persone a diventare Co-Fondatori, a entrare a far parte di WikiPoesia (Albo d'Onore dei Fondatori di WikiPoesia)

Per maggiori informazioni: www.wikipoesia.it

Foto

 
Torta di WikiPoesia


Pagine Correlate

Rassegna stampa

Note