Differenze tra le versioni di "Come è nata WikiPoesia"

Da WikiPoesia.
Jump to navigation Jump to search
(Riconoscimenti)
(Quarto scoglio)
 
(Una versione intermedia di uno stesso utente non è mostrata)
Riga 42: Riga 42:
  
 
====Quarto scoglio====
 
====Quarto scoglio====
Le risorse per tutelare il marchio. Posto il problema, la soluzione è stata individuata in una piattaforma di raccolta fondi eppela. Per 40 giorni ci siamo prodigati a promuovere la nostra bella enciclopedia e convincere una cinquantina di Co-Fondatori a entrare a far parte di WikiPoesia. Missione compiuta.
+
Le risorse per tutelare il marchio. Posto il problema, la soluzione è stata individuata in una piattaforma di raccolta fondi, eppela. Per 50 giorni ci siamo prodigati a promuovere la nostra bella enciclopedia e convincere più di 60 Co-Fondatori a entrare a far parte di WikiPoesia. Missione compiuta.
  
 
===Il primo anniversario===
 
===Il primo anniversario===
 
E venne il 21 marzo 2020, il primo anniversario di WikiPoesia che coincide con la [[Giornata mondiale della poesia|Giornata Mondiale della Poesia]].
 
E venne il 21 marzo 2020, il primo anniversario di WikiPoesia che coincide con la [[Giornata mondiale della poesia|Giornata Mondiale della Poesia]].
  
I numeri parlano da soli: nella sola giornata del 21 marzo 2020 si sono registrate 1.220 consultazioni.
+
I numeri parlano da soli: nella sola giornata ddi sabato 21 marzo 2020 si sono registrate 1.228 consultazioni.<ref name=":0">Rilevate da Google Search Console.</ref>
  
Dal 21 marzo 2019 al 21 marzo 2020 WikiPoesia è stata suggerita 585.000 volte dal motore di ricerca Google, nello stesso periodo ha avuto 15.025 clic.
+
Dal 21 marzo 2019 al 21 marzo 2020 WikiPoesia è stata suggerita 585.000 volte dal motore di ricerca Google, nello stesso periodo ha avuto 15.000 clic.<ref name=":0" />
  
 
<br />
 
<br />

Versione attuale delle 19:53, 22 mar 2020

Consegna della Croce d'Oro dell'Unione Mondiale dei Poeti (3 gennaio 2020). in occasione del Primo Congresso di WikiPoesia a Domodossola.

di Renato Ongania


WikiPoesia è nata una voce dopo l'altra, come qualsiasi altra enciclopedia...

La genesi di WikiPoesia ha due genitori: Wiki e Poesia.

  • Wiki (sostantivo maschile)

Nel 2016 ho vissuto l'esperienza di Wikimania. Un evento comunitario che si è svolto a Esino Lario in provincia di Lecco, a pochi chilometri da Perledo, dove sono cresciuto.

Sono un wikipediano dal 2008, ma solo con Wikimania ho toccato con mano le potenzialità spesso nascoste di una piccola comunità di montagna sotto diversi profili (umano-relazionali), sotto il profilo economico e di marketing territoriale. Per coloro che non ne hanno sentito parlare consiglio vivamente di approfondire (su YouTube)! Qualcosa di straordinario, bello, meraviglioso!

  • Poesia (sostantivo femminile)

Qualche anno prima, nel 2012, ho fondato un premio nazionale di poesia - Premio Poetico Nazionale Amici di Ron - dedicato allo scrittore L. Ron Hubbard. Sono tuttora presidente del premio.

In queste vesti ho potuto constatare quanto sia complesso oggi orientarsi nel ginepraio dei premi di poesia. Quanti sono, quanto valgono, ecc...

L'idea in voga nel XX secolo era quella del Catalogo dei Premi Letterari, poi scomparso dalle librerie... Erano stampati su carta, con centinaia di pagine e informazioni utili e guidavano gli scrittori emergenti alla conquista di un posto nel mondo degli scrittori professionisti.

L'idea che è balenata nella mente è stata quella di creare un Catalogo dei Premi di Poesia.

Il progetto

Il progetto enciclopedico attuale è declinato per la poesia ed è ritagliato su misura per coloro che vogliono trovare un Premio Letterario a cui partecipare.

WikiPoesia si basa sul principio di condivisione della conoscenza che rende la poesia così umana. Quando i poeti si incontrano nei vari concorsi sparsi in Italia, al loro rientro, scrivono le informazioni sui premi dove sono stati e consultano l'enciclopedia per scoprire quali premi sono all'orizzonte. Noi vogliamo rendere facile la condivisione di queste conoscenze, permettendo a chiunque di trarne vantaggio. La nostra licenza significa proprio questo.

Per creare WikiPoesia, usiamo un tool (o processo, o tecnologia) chiamata wiki - software libero - che permette a tutti gli utenti di WikiPoesia di creare, aggiornare, e inserire immagini in ogni pagina. Noi tutti condividiamo le nostre conoscenze, le modifichiamo, le smontiamo e le rimontiamo in un qualcosa di coeso e unico. Più persone modificano gli articoli, meglio WikiPoesia diventa.

Primo scoglio

Ora il primo scoglio che abbiamo dovuto superare rientra nella categoria "Criteri di enciclopedicità". Bene, ce ne siamo dati uno (consultabile qui).

Secondo scoglio

Il secondo scoglio si è palesato con il crescere del progetto: chi comanda?

Avendo maturato esperienza in ambito organizzativo mi sono candidato per guidare anche la struttura e così, oltre all'Amministratore (Luca Boncore), senza il quale il progetto non sarebbe nato, mi sono circondato di altre brave persone, volontari, con la passione per la poesia e per l'innovazione.

Terzo scoglio

Dal virtuale al reale: il 3 gennaio 2020 abbiamo organizzato il Primo Congresso di WikiPoesia a Domodossola, a cui è seguito il progetto Scuola di Democrazia "Ettore Tibaldi" e il primo Workshop di WikiPoesia tenuto in Italia a Dervio il 22 febbraio 2020.

Quarto scoglio

Le risorse per tutelare il marchio. Posto il problema, la soluzione è stata individuata in una piattaforma di raccolta fondi, eppela. Per 50 giorni ci siamo prodigati a promuovere la nostra bella enciclopedia e convincere più di 60 Co-Fondatori a entrare a far parte di WikiPoesia. Missione compiuta.

Il primo anniversario

E venne il 21 marzo 2020, il primo anniversario di WikiPoesia che coincide con la Giornata Mondiale della Poesia.

I numeri parlano da soli: nella sola giornata ddi sabato 21 marzo 2020 si sono registrate 1.228 consultazioni.[1]

Dal 21 marzo 2019 al 21 marzo 2020 WikiPoesia è stata suggerita 585.000 volte dal motore di ricerca Google, nello stesso periodo ha avuto 15.000 clic.[1]


Riconoscimenti

Croce d'Oro World Union of Poets a WikiPoesia.


Note

  1. 1,0 1,1 Rilevate da Google Search Console.